Breaking News

Persepolis di Marjane Satrapi e Vincent Paronnaud

Marjane ha otto anni. Vive a Teheran ed è una piccola peste che indossa scarpe da ginnastica alla moda, si dichiara fan di Bruce Lee e sogna di diventare qualcuno da grande, magari una profeta. Nel giro di pochi anni nel suo paese inizia una rivoluzione cha fa cadere il governo dello Scià e forma la repubblica islamica. I suoi genitori progressisti vedendo sempre più opprimenti i controlli della polizia sulle abitudini degli iraniani decidono di mandare Marjane a studiare in Europa, a Vienna.
Lì Marjane resterà per molti anni. Crescerà, lontana da casa amici e parenti, avendo sempre in testa però la sua terra d’origine e in particolare la sua amata nonna dispensatrice di simpatia e pillole di saggezza. Crescerà in un clima piuttosto ostile, freddo, distaccato, e razzista. Eppure crescerà, conoscerà l’amore, anzi i primi amori, e si batterà con le unghie e con i denti per far valere i suoi diritti di essere umano, per non farsi sopraffare dalla solitudine, dalla nostalgia, dalla cattiveria degli altri. Arriverà a capire, grazie anche ad una spiccata personalità, quali sono le cose che la possono aiutare ad alleviare i dolori di una crescita particolarmente difficile.
Davvero splendido questo autobiografico Persepolis, cartone animato diretto da Marjane Satrapi e Vincent Paronnaud. Tratti essenziali efficaci, colori quasi del tutto assenti, ironia che si alterna al dramma, molta poesia, nessuna retorica, semplicemente la storia di due rivoluzioni che si incontrano-scontrano.

9 commenti

mario ha detto...

bravo, roberto, condivido quello che hai scritto. un film splendido.

filippo ha detto...

anch'io condivido. I disegni poi li ho trovato bellissimi...

Roberto Fusco Junior ha detto...

Mario, Filippo, film bello bello bello delicato, poetico. I disegni sono tra le cose più indovinate.

ildemansionato ha detto...

Quindi sono l'unico tra voi cinefili a non aver visto Persepolis....

mi darò da fare....

Christian ha detto...

E' un vero piacere che si producano film d'animazione come questo, e anche che arrivino nelle nostre sale!

Luciano ha detto...

Condivido. Naturalmente bellissimo.

Roberto Fusco Junior ha detto...

Demansionato, vedilo che ne vale la pena.
Christian, l'animazione riserva sempre sorprese piacevoli.
Luciano, eh eh lo so che ti è piaciuto! Non apprezzare questo gioiello è da folli.

claudio ha detto...

gran film! ce ne fossero così...

Roberto Fusco Junior ha detto...

Claudio, parole giustissime! Aspetto già il DVD.