Breaking News

Walk hard: the Dewey Cox story di Jake Kasdan


Uscirà il 28 marzo in Italia il film Walk hard: the Dewey Cox story che racconta la vita del country-rocker Dewey Cox. Se questo nome non vi dice niente non preoccupatevi, si tratta di un personaggio inventato che nelle intenzioni degli sceneggiatori Judd Apatow e Jake Kasdan (figlio di Lawrence all’esordio da regista sul grande schermo dopo essersi fatto le ossa con numerose serie tv) vuol fare il verso a famose rock-pop star, le cui vite spesso sono già diventate film biografici, come Jim Morrison (come si nota dalla divertente locandina), Ray Charles, Johnny Cash, Janis Joplin o Bob Dylan.
«Walk hard – ha detto John C. Really, l’interprete di Dewey Cox già visto in numerose pellicole come Magnolia di Paul Thomas Anderson e Radio America di Robert Altman - non intende mancare loro di rispetto, ed è semmai una presa in giro del cinema stesso, del modo in cui mitizziamo le persona, e di come spesso prendiamo la storia di una vita complicata e oscura e la comprimiamo in novanta minuti. È ridicolo per definizione»*
Dewey Cox ha una vita scombussolata quanto assurda. Da piccolo uccide involontariamente con un machete il suo fratellino pianista, da adulto abbandona la prima moglie con la quale ha avuto sei figli, e si dedica a «una vita sessuale che farebbe impallidire De Sade»*. Insomma l’ennesimo artista a cui il successo dà alla testa.


*(Silvia Bizio in La Repubblica 24 dicembre 2007)

1 commento

jacopo ha detto...

Giuro che non sapevo nulla di questo film... Interessante. Grazie del post sul mio blog, a presto