Breaking News

Victor Victoria di Blake Edwards

Ci sono film perfetti. Orologi che non sbagliano mai un colpo nel dosaggio dei tempi. Victor Victoria (1982) è uno di questi film. Esempio perfetto di commedia degli equivoci. Grande musical (conoscete Henry Mancini?). Bravi attori, ottimi quelli di contorno. Bei costumi di Patricia Norris. Fotografia di Dick Bush (che sostituisce Ernest Day, operatore in Arancia Meccanica) adeguata in ogni situazione, montaggio di Ralph E. Winters perfetto. Ispirato a un film tedesco del 1933: Viktor und Viktoria scritto e diretto da Reinhold Schünzel, poi portato con successo a Broadway. È una pellicola che non stanco mai di guardare. Ogni volta scopro cose nuove. Ogni volta rimango meravigliato dalla sceneggiatura (di Blake Edwards, da un'idea di Hans Hoemburg) che non si concede uno scivolone. Due personaggi destinati ad incontrarsi per alla fine separarsi. Due personaggi all'inizio disperati. Che risalgono la china organizzando uno spettacolo bugiardo. Ma non tutti ci cascano. Perché c'è di mezzo l'amore. E allora gli equivoci invece di diminuire aumentano. Le gag si moltiplicano, si sfiora il paradossale, si ride di cuore. Tutto con i tempi perfetti di un Blake Edwards più in forma che mai (da qui in poi la sua carriera scenderà a picco). Una delle commedie più belle di tutti i tempi.





Victoria - Julie Andrews (realmente terrorizzata dagli scarafaggi. Blake Edwards, suo marito, ne ha usati di veri nella scena del ristorante)

King Marchand - James Garner

Toddy - Robert Preston (ha girato la scena finale in un solo ciak)

Norma - Lesley Ann Warren (la più brava di tutte)

Squash (la guardia del corpo di Marchand) - Alex Karras

Cassell - John Rhys-Davies

Cameriere - Graham Stark (attore di vecchia conoscenza di Edwards: ha interpretato Ercole l’assistente dell’ispettore Clouseau in Uno sparo nel buio, Pepi ne Il ritorno della Pantera Rosa, il fattorino in un albergo ne La Pantera Rosa sfida l’ispettore Clouseau e il professor Auguste Balls ne La vendetta della Pantera Rosa)

Investigatore privato - Herb Tanney (accreditato come Sheroloque Tanney, altra vecchia conoscenza di Edwards)

2 commenti

claudio ha detto...

immenso film... sublime divertimento

Luciano ha detto...

Ah, che film. Proprio in questi giorni stavo guardando Operazione sottoveste, ma Victor Victoria è senz'altro migliore. Blake Edwards, il re della comemdia. Ciao.