Breaking News

L'ultimo sclero dell'anno

Perché ogni martedì di Nostro Signore, sfogliando le pagine degli spettacoli dei maggiori quotidiani (purtroppo c'ho il vizio), nella speranza, spesso vana, di trovare qualcosa di interessante (di solito sono solo trafiletti), devo notare parecchio spazio occupato da articoli riguardanti il Grande Fratello?
È una domanda retorica, uno sfogo di chi vive nel Paese in cui la novità Checco Zalone batte il vecchio Francis Ford Coppola 12 a 1*...

*: sono il numero delle sale in Abruzzo dove i film Cado dalle nubi e Segreti di famiglia sono stati proiettati.

4 commenti

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

i reality e la tv trash hanno vinto
la cultura, ma anche l'arte e la bellezza in generale, hanno perso
:(

Alberto Di Felice ha detto...

E pensa anche che dobbiamo dirci fortunati: Coppola, per come siamo messi, era più probabile non vederlo neppure in una sala... Buone feste e, anche per questo, coraggio!

Marco Michele ha detto...

non disperiamo bisogna prima toccare il fondo per poter risalire alla grande e tornare ad essere degni del nostro passato artistico e culturale.
colgo l'occasione per augurarti un sereno anno nuovo ;)
Marco Michele
CN

Roberto Fusco Junior ha detto...

Cannibal Kid, Ci starebbe bene una bestemmia in conclusione. Ti ringrazio per non averlo fatto. Sto cercando di smettere...
Alberto, Buone feste a te. Effettivamente ci ha detto anche culo.
Marco Michele, speriamo in una risalita a breve. Non voglio invecchiare vergognandomi (forse la parola usata è esagerata) ancora, salvo rare eccezioni, del cinema italiano.