Breaking News

Predators di Nimrod Antal


Ritorno alla giungla, luogo metafora che da sempre mette i forti contro i deboli.

Predators è fedele allo spirito del film originale girato nel lontano 1987. La differenza principale sta nello strappo, che qui si riduce parecchio, tra la prima parte e la seconda. La pellicola di John McTiernan parte infatti come una storia di guerra con una caccia agli uomini, da uccidere o da salvare, per poi trasformarsi in una caccia fantascientifica che vede gli umani superstiti braccati da un'entità aliena. Predators dell'ugherese Nimrod Antal invece sfuma il passaggio dal mondo ordinario a quello straordinario mostrandoci quasi subito lo stato delle cose: il gruppo di professionisti della morte con in testa il senza nome Adrien Brody, ne fanno parte anche una donna soldato e un medico, scoprono ben presto di essere stati rapiti e portati nella giungla di un altro pianeta familiare e sconosciuto allo stesso tempo.
Per il resto la sostanza non cambia di molto: il pianeta è una riserva di caccia dei Predators i quali oltre a stanare gli umani si divertono a torturare una loro sottospecie più debole, allearsi con loro, cercare di farseli amici, potrebbe essere l'unico modo per tornare a casa.
Alienati in un pianeta alieno inseguiti in primis da animali da caccia mostruosi, il manipolo si riduce sempre più e incontra un superstite di un vecchio rapimento che ha imparato qualcosa sui fottuti mostri dalla faccia di granchio.
Prodotto da Robert Rodriguez, Predators più che semplice remake va a completare il film con Schwarzy collocandosi cronologicamente, da un paio di indizi, dopo quelle vicende sceneggiate al tempo da Jim e John Thomas.

4 commenti

MrJamesFord ha detto...

Hey Rob!
Anche io ho postato su Predators, che sinceramente mi ha lasciato un pò così, senza arte ne parte.
Non male come temevo, ma niente per cui strapparsi i capelli.
Ti ho aggiunto alla blogroll!
MrFord

Luciano ha detto...

Non sapevo di questo film. Da Fanatico di fantascienza come sono prima o poi riuscirò a vederlo.

Cineserialteam ha detto...

Devo recuperarlo.

Roberto Fusco Junior ha detto...

Ford,a me non è dispiaciuto, attendo anche il seguito!
Luciano, vedilo, non è niente male.
Cineserialteam, recuperalo a cinema se ti è possibile.